DryHeat.it


A A A
DRY HEAT
MissionKnow howStoriaSedeFacebook
Know How
Cosa rende unici ed estremamente performanti i capi DRY HEAT?
Il polipropilene è una fibra “man made” ecologica, con molteplici proprietà, che la rendono ideale per l’attività fisica.
Si tratta di un materiale altamente isolante, traspirante, anallergico e antibatterico, che si presta perfettamente alla realizzazione di capi sportivi anche per la sua facilità di manutenzione.
Una fibra tecnologica ed innovativa perché tanto resistente quanto leggera. Un tessuto molto stabile, non soggetto ai restringimenti e alla dilatazioni dei tessuti tradizionali, per una vestibilità durevole e sempre in forma. Inoltre, non assorbendo umidità, asciuga in modo sorprendentemente veloce, a tutto vantaggio del comfort fisico, garantendo alla pelle una piacevole sensazione di freschezza e di asciutto.

E’ una fibra ecologica perchè viene colorata all’origine, con additivi solidi, e non richiede lo smaltimento dei reflui di scarico dei processi di tintura (estremamente inquinanti).
Anti-macchia, non richiede solventi e saponi nocivi per essere pulito. Non rilascia colore e consente risparmio di energia, in quanto la sua elevatissima resa estetica non richiede stiratura.
Il grande valore aggiunto che i capi DRY HEAT sono in grado di fornire all’utente è dato, non solo dall’elevata presenza del polipropilene, di cui abbiamo elencato le proprietà, ma anche e soprattutto dalla trasformazione che esso subisce per diventare elastico, confortevole, realmente coibente, indeformabile e di facile manutenzione, tutte caratteristiche che acquisisce grazie ad un lungo processo di produzione messo a punto da Athesis nel corso degli anni.

Il Polipropilene (PP), infatti, presenta caratteristiche ineguagliabili dal punto di vista del benessere fisico ma presenta altrettanti limiti nella possibilità di lavorazione, essendo una fibra estremamente rigida, altamente deformabile, estremamente sensibile al calore.
Athesis, con i suoi 10 anni di esperienza nel campo della trasformazione del Polipropilene (PP) ha potuto mettere a punto, non senza difficoltà e continui perfezionamenti, macchinari idonei alla lavorazione e alla stabilizzazione del materiale, consentendo di lavorarlo aggiungendo elasticità e donando finalmente al capo quell’indeformabilità indispensabile nel mondo dello sport, soprattutto tecnico.
Dal momento che si tratta di un materiale dalla stabilizzazione estremamente difficoltosa, Athesis ha dovuto utilizzare il know-how acquisito in decenni di lavoro in questo settore per raggiungere standard costanti ed ottimali.
I capi di abbigliamento tecnico DRY HEAT sono utilizzabili come una vera e propria seconda pelle che assicura massimo comfort.



<  Mission  |  Storia  > 

Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]