DryHeat.it


A A A
Intervista a Betty Soccio

Elisabeth Soccio, appassionata di scialpinismo, nell’intervista spiega come i capi di abbigliamento tecnico Dry Heat, che lei utilizza come secondo strato, le garantiscano elevato comfort e una sensazione di asciutto che le consente di non cambiarsi una volta arrivata in cima alla montagna.
Elisabeth Soccio utilizza i capi di abbigliamento tecnico sportivo Dry Heat come secondo strato e ne apprezza la vestibilità e la presenza della cerniera regolabile nelle maglie che può aprire o chiudere a seconda delle sensazioni di caldo e freddo che prova durante l’attività sportiva.


DRY HEAT TV ^


DRY HEAT TV
precedente: Intervista a Paolo Codeluppi
successivo: Intervista a Claudia Dareggi in occasione dei mondiali 2013 in Val di Fiemme


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]